Francesco Mariucci

francesco_mariucciNato a Foligno il 30 dicembre 1988
Laurea triennale in relazioni internazionali presso l’Università degli studi di Perugia
Lingue conosciute: inglese e francese

Il primo approccio con un giornale avviene a poche ore dalla nascita, quando ovviamente inconsapevole, la mia foto in fasce viene spiattellata su un quotidiano locale presentandomi come l’ultimo nato dell’anno a Foligno (che probabilmente trovate nel vocabolario dei sinonimi vicino
alla parola “centro”).

Il passaggio successivo è stato innamorarmi dei cronisti dei miei sport preferiti (calcio e
pallacanestro, scegliete voi l’ordine), fino a trovare la strada che spero mi possa portare sulle loro tracce, una volta accertato (ed è successo presto) di non essere in grado di emulare gli atleti.

La mia famiglia mi ha infuso una grande curiosità per l’estero, il che ha significato poter vedere con i miei occhi tante realtà meravigliose che mi hanno “svezzato” (se non ci credete prendete un camper e arrivate a Capo Nord, poi ne riparliamo).

Ex-aspirante rockstar (ma come dice Elio “anche la foto sul documento non mi rassomiglia più”), la mia carriera da liceale e universitario non è stata mai particolarmente brillante, o per dirla con un grande classico “il ragazzo è intelligente ma non si applica”.

Sentivo di meritarmi un’opportunità, e il giorno che ho letto il mio nome tra gli ammessi alla Scuola, ho avuto come poche volte nella mia vita la certezza di fare la scelta giusta.
Credo che tra le cose che possono cambiare il mondo ci sia sicuramente la musica (forse l’unico vero linguaggio universale che ci è rimasto), e mi piacerebbe poter veicolare questo concetto in qualche modo, ma ancora non so come.

Sono scout convinto dal 1998, da prima cioè che diventasse una classe di studio antropologica e un fenomeno quasi cool, e credo che poche cose abbiano la carica positiva e propositiva di un gruppo di ragazzi con un fazzolettone addosso.

Ancora non so se cambierò il mondo, ma almeno proverò a lasciarlo meglio di come l’ho trovato.