Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del Master in Europrogettazione

Sta per partire la terza edizione del Master di primo livello in “Progettazione e accesso ai fondi europei per la Cultura, la Creatività e il Multimediale”, promosso dall’Università degli Studi di Perugia (Dipartimento di Scienze politiche) e dal Centro Italiano di Studi Superiori per la Formazione e l’Aggiornamento in Giornalismo Radiotelevisivo.  L’obiettivo è di formare profili professionali nel campo della progettazione europea (cosiddetti fondi diretti) e dell’accesso ai fondi indiretti (denominati fondi strutturali) erogati dall’Unione, con particolare riferimento ai settori culturale, audiovisivo e multimediale. (Qui il sito del Master).

Il bando è stato pubblicato il 20 novembre 2019 e il termine per presentare le domande è fissato all’ 11 febbraio 2020. (Qui il link al bando)

Le lezioni della terza edizione del Master inizieranno il 6 marzo 2020 per concludersi nel mese di aprile 2021. Segue la fase di tirocinio. Agli inizi di luglio 2021 è prevista la prova finale.

Il Master è concepito come percorso innovativo nel panorama dell’alta formazione e intende rappresentare uno strumento utile ai partecipanti al fine dell’acquisizione di competenze innovative e con forte accento europeo, legate ad un settore – quello culturale e creativo, nella sua accezione più ampia – ancora da valorizzare e ricco di potenzialità.

La didattica del Master consta di 300 ore e si svolge in formula weekend due volte al mese (venerdì e sabato, solo in alcuni casi il giovedì). A seguito della didattica, è prevista fase di tirocinio presso soggetti pubblici e privati convenzionati con l’Università (400 ore).